Blog

Legno alluminio l’infisso che dura nel tempo

Quando la tradizione non smette di affascinare

L’emozione del legno si materializza con il comfort della casa

Il Legno è il protagonista di questa azienda

la scelta dei materiali e la cura per i dettagli sono una prerogativa dell’azienda

che da anni produce infissi di altissima qualità e dal design inconfondibile.

Grazie ai bassi valori di trasmittanza termica uniti alla riduzione del fattore

solare , all’aumento della trasmissione luminosa, fanno si che all’interno della vostra casa

ci siano sempre una temperatura ottimale, acustica perfetta e luce solare.

Tutti gli infissi GH riducono i costi per il riscaldamento ed il refrigeramento degli ambienti;

determinante è la maggiore tenuta isolante dei sui teali, che permettono prestazioni superiori.

I serramenti influenzano non solo il clima interno  , ma anche il bilanci energetico della propria abitazione.

Molti anni di esperienza hanno spinto l’azienda a perfezionare le prestazioni ,

una soluzione capace di proteggere gli infissi realizzati completamente in legno ( rovere – okoumè – pino)

dai raggi UV e dagli agenti atmosferici con l’ausilio di un carter in alluminio esterno.

Un vero  e proprio scudo contro il sole , pioggia e freddo.

Prestazioni che si ottengono dalla scelta di materiali costruttivi di altissima qualità , che sommati alla ricca dotazione di accessori

ed ai vetri camera fanno dei loro infissi un top gamma .

Garone Habitat propone tutti in suoi profili in quattro varianti,

capaci di adattarsi a qualunque stile, dalla linee ricercate e dalle forme eleganti.

Lumina è la sintesi di tecnica e design, il nuovo mezzo per trasformare i vostri ambienti ,

in cui luce , ottimizzazione enregetica,isolamanto acustico e design aggiungono valore al vostro immobile.

Manutenzione zero, costi competitivi e la personalizzazione lo rendono un infisso in legno 2.0

è possibile inserire cerniere a scomparsa e rendere il tutto minimale.

L’ampia scelta di finiture è in grado di soddisfare i clienti più esigenti,

 

 

 

No Comments

Post a Comment