INFISSI IN PVC

Se stai valutando l’installazione di infissi in pvc è probabilmente perché ne hai sentito decantare le principali qualità:
• rapporto qualità prezzo senza paragoni,
• scarsa manutenzione,
• longevità,
• eccellente impermeabilità.

Nel corso degli ultimi anni il pvc (conosciuto anche come cloruro di polivinile) ha praticamente sbaragliato la concorrenza di legno ed alluminio, due materiali di più difficile lavorazione e manutenzione e costo più elevato.

D’altra parte il pvc è un materiale termoplastico assai versatile, che non fa una piega anche se esposto a lungo all’imperversare degli agenti atmosferici e resiste persino al fuoco. Queste caratteristiche, unitamente all’ottimo isolamento termo acustico, ne fanno la scelta più gettonata in materia di infissi, una soluzione certo non di ripiego.
Gli infissi in pvc sono anche facilmente personalizzabili nelle forme e nei colori e possono riproporre l’effetto e le finiture del legno.
Quali sono i plus degli infissi in pvc?


Gli infissi in pvc possono essere blindati, per rispondere a particolari esigenze di sicurezza. In questo caso vengono dotati di vetri anti effrazione, telaio anti scasso e cardini speciali che ne rendono impossibile il sollevamento. Posso anche essere bicolore, di solito per adattarsi a una discrepanza di gusti tra il condominio e il proprietario di casa, che potrà così rispettare il regolamento condominiale scegliendo un colore per l’interno ed uno diverso per l’esterno. Molto richiesti sono gli infissi in pvc a taglio termico, con vetri termici di ultima generazione, in grado di costituire una vera e propria barriera che impedisce lo scambio di calore tra interno ed esterno e promette grandi risparmi sulla bolletta.