Grate Scorrevoli

Le grate (o inferriate) scorrevoli sono un’alternativa intelligente alle classiche grate ad anta o fisse. Ingombrano infatti assai meno delle prime e, a differenza delle seconde, lasciano grande libertà di scelta: la grata può essere tenuta aperta o chiusa a seconda delle esigenze e il movimento si esaurisce in un attimo.
Le grate scorrevoli sono costituite da:

  • una guida inferiore, che può essere fissa o alzabile. Quest’ultima è molto comoda per le porte finestre perché può essere, appunto, alzata e non crea inciampo quando l’inferriata è aperta;
  • una guida superiore, con forma di U rovesciata: il suo compito è quello di sostenere il peso dell’inferriata, mentre all’interno scorrono le carrucole;
  • la raccolta (ovvero la parte centrale dell’inferriata): è formata da profili montati a croce i quali formano un pantografo estensibile;
  • il tamponamento, che è il profilo laterale fissato al muro e può essere dotato di cerniere per far ruotare la raccolta;
  • la serratura: dotata di 2 o 3 punti di chiusura si può aprire con una sola chiave unificata, valida per tutte le inferriate di casa.

Le grate scorrevoli hanno dalla loro il vantaggio di far passare molta luce e risparmiare spazio. Possono, inoltre, essere motorizzate a comandate a distanza.