fbpx

Blog

Vetro selettivo: caratteristiche e vantaggi | Infissi Diamante Roma

Che cos’è il vetro selettivo e quando è opportuno sceglierlo?

Un vetro selettivo può davvero migliorare il comfort abitativo della tua casa? La scelta del vetro giusto per i tuoi nuovi serramenti è molto importante: ecco alcuni consigli per capire se il vetro selettivo è davvero la soluzione migliore per risolvere i tuoi problemi.

Vetro selettivo o vetro basso emissivo?

Se devi sostituire i tuoi vecchi serramenti, non soffermarti solo sulla scelta dei materiali.

Il vetro occupa l’80% della superficie del serramento e gioca un ruolo di fondamentale importanza per quanto riguarda il miglioramento della qualità della vita all’interno della tua casa.

Sicuramente hai già sentito parlare di vetro selettivo o 4 stagioni, ma sai che cos’è e quali sono le sue caratteristiche?

Ho deciso di scrivere questo articolo proprio per aiutarti nella scelta della corretta vetrazione per i tuoi nuovi serramenti, eliminando ogni tuo dubbio su questa particolare tipologia di vetro.

Andiamo con ordine.

Ti ho già parlato delle caratteristiche del vetrocamera, ma voglio andare oltre e farti capire se il vetro selettivo, che rientra nella categoria dei vetri a controllo solare, può essere la scelta giusta per la tua casa a Roma.

Che cos’è il vetro selettivo?

Non utilizzerò tecnicismi incomprensibili. Sarò, anzi, quanto più chiaro possibile.

Parliamo del vetro selettivo, che “seleziona” l’energia solare che dall’esterno entra in casa tua. I trattamenti effettuati sulla superficie di questo vetro, conosciuto anche come vetro 4 stagioni, bloccano la parte della radiazione luminosa che produce calore, senza limitare il passaggio della luce visibile.

Che cosa significa?

Che il calore esterno non entrerà all’interno, evitando il surriscaldamento degli ambienti. Il passaggio della luce,però, non sarà ostacolato.

Tutto questo si traduce in comfort abitativo ed efficienza energetica ai massimi livelli, grazie proprio agli speciali trattamenti fatti sul vetrocamera.

Quindi, il vetro selettivo mantiene invariata la trasmissione luminosa (TL), ma respinge le radiazioni solari o energia termica per far passare meno calore possibile (fattore solare G).

Vetro selettivo: caratteristiche e vantaggi | Infissi Diamante Roma
Ecco come funziona un vetrocamera selettivo

Quali sono i vantaggi di un vetro selettivo?

Il trattamento magnetico con ioni di argento fatto sul vetrocamera selettivo blocca le radiazioni infrarosse, che sono quelle che causano il surriscaldamento degli ambienti domestici, ma lascia libero spazio alle radiazioni luminose.

I vantaggi che derivano dalla scelta di un vetro selettivo per i tuoi nuovi serramenti possono essere così riassunti:

  • nessun accumulo eccessivo di calore all’interno della casa, specialmente durante le stagioni più calde dell’anno;
  • ottima soluzione per ampie vetrate panoramiche con esposizione a Sud, Est e Ovest, per ottenere la massima luminosità degli ambienti, mantenendoli più freschi ed evitando fenomeni di abbagliamento;
  • controllo della luce solare senza necessità di ricorrere ad altri sistemi oscuranti (ovviamente, l’installazione di schermature solari e tende da sole deve essere valutata caso per caso);
  • risparmio energetico derivante dal minor utilizzo di impianti di condizionamento.

Il vetro 4 stagioni può essere la scelta giusta per vivere la tua casa con il massimo comfort.

Ma è sempre così?

Quando scegliere il vetro selettivo e quando evitarlo?

Viste le caratteristiche del vetro selettivo, è consigliato sceglierlo per tutte le finestre e le vetrate con esposizione a Sud, Est e Ovest, dove non sono presenti schermature solari:

  • l’ambiente non si surriscalderà sotto l’azione dei più cocenti raggi del sole;
  • il raffrescamento non sarà vanificato;
  • eviterai quell’insopportabile “effetto serra” domestico.

Invece, sconsiglio sempre la scelta di questo speciale vetro con trattamento agli ioni d’argento:

  • per tutte le finestre a Nord, particolarmente esposte al freddo e più riparate dai raggi solari. Con tale esposizione ai raggi del sole, le esigenze cambiano e sarà necessario non bloccare in alcun modo il passaggio di energia solare per riscaldare in modo naturale gli ambienti. In questo modo, puoi sfruttare intelligentemente il sole a vantaggio del risparmio energetico, specialmente durante l’inverno.

Una consulenza può aiutarti a scegliere il vetro giusto per la tua casa

Se ancora sei confuso sulla tipologia di vetro da scegliere per le tue nuove finestre, non devi far altro che rivolgerti ad un tecnico qualificato per un’analisi dettagliata del tuo caso specifico.

Valutando attentamente la posizione della tua casa e l’esposizione delle finestre è possibile capire quale vetrazione scegliere per ottenere maggiori benefici.

Se devi sostituire i tuoi vecchi serramenti e migliorare l’efficienza energetica della tua casa, contattami per una consulenza e insieme troveremo la soluzione migliore per ogni ambiente.

Negli showroom di Infissi Diamante, a Roma, il comfort è di casa.

-William

No Comments

Post a Comment