Blog

PVC

FINESTRE PVC Eco-compatibile

 

Cerchiamo di capire cos’è il PVC…

Le finestre in PVC o cloruro di polivinile è una materia termoplastica.

prodotta partendo da materie prime naturali derivate dal petrolio e dal sale.
E’ una nelle materie plastiche più adattabili, più isolanti, non infiammabile ed è dotata di resistenza molto elevata.

Assicurati inoltre che il pvc non contenga sostanze nocive e cancerogene per la tua salute.
Proprio per questo tutti i serramenti in PVC ALPHACAN sono 100% riciclabili ,privo di piombo (materiale nocivo per l’ambiente). Al suo posto devono essere utilizzati gli stabilizzanti calcio/zinco ad alta eco-compatibilità ;dotati di marcatura CE e di certificazione UNI EN ISO 14.001.

Tutti i nostri profili raggiungono la certificazione in classe S (severa)

Questo tipo di infissi ha al suo interno delle camere d’aria, ovvero delle cavità all’interno dei profili il cui scopo è quello di aumentare l’isolamento termico e acustico del serramento.

In linea di massima, tanto maggiore è il numero di camere tanto migliori sono le performance raggiungibili.
Per le finestre in pvc si utilizzano profili con 5 o 6 camere assicurando performance di gran lunga superiori rispetto a prodotti sul mercato a 3 o 4 camere.

Un buon vetro deve isolare sia termicamente che acusticamente l’abitazione e, possibilmente, fare da filtro verso i raggi UV solari.
Tutto ciò si traduce in un risparmio concreto sulla tua bolletta energetica.
Per la nostra gamma di serie il vetro basso emissivo selettivo dell’azienda leader mondiale Saint Gobain.
(anche detto vetro a controllo solare) filtra in modo “intelligente“ i raggi solari.
La superficie esterna blocca il calore dei raggi solari ma non la luce, mentre la superficie interna , rivestita di ossidi metallici, trattiene il calore evitando dispersioni.

Per assicurare la massima protezione alla tua abitazione e alla tua famiglia utilizziamo di serie ferramenta Multi-Matic della Maico, un particolare tipo di ferramenta anti-effrazione a più punti di chiusura.

No Comments

Post a Comment