Blog

cambio infissi

Quando è ora di cambiare gli infissi …

Ricorrere alla sostituzione degli infissi, è un passo che almeno una volta nella vita bisogna affrontare.

Spesso all’interno delle nostre abitazione , ci troviamo con finestre di vecchia generazione;

queste non riescono ad adempiere in pieno alle ultime norme vigenti in merito al basso emissivo ,

al risparmio energetico per non parlare della dispersione di calore.

Per questo la sostituzione con infissi di ultima generazione , vi consentirà di evitare sprechi.

Esistono diverse tipologie di materiali , per la realizzazione dei nuovi infissi;

tra i più diffusi troviamo il PVC , l’alluminio taglio termico ,legno- alluminio ,

per gusti più esigenti nasce Essenza la finestra tutta  vetro.

 

Il PVC materiale di origine plastica, è perfettamente impermeabile, garanzia di naturale isolamento, termo-acustico.

Non crea condensa anche con sbalzi di temperatura. Offre un ampia gamma finiture e colori (compreso l’effetto legno).

In funzione della classe climatica, identificata da irraggiamento solare e temperatura.

In Europa sono previste due tipologie di profili in PVC destinati ai serramenti,

come indicato dalla norma UNI EN 12608-2005 sulla “classificazione” .

nel Sud Europa ( ITALIA ) devono essere montati profili di Classe S (clima severo) dove il sole batte e fa caldo.

 

L’alluminio taglio termico è un materiale dalle ottime caratteristiche di resistenza meccanica e tenuta nel tempo agli agenti atmosferici.

Il profilo in alluminio è suddiviso tra interno ed esterno mediante l’interposizione di poliammide, materiale con conducibilità termica ridotta.

Si presta molto alle moderne architetture, sempre più alla ricerca di profili minimali, personalizzabili in qualsiasi colorazione.

 

Legno con assenza di manutenzione  

un nuovo concetto di finestra che offre tutti i pregi del legno lamellare all’interno ,

con lamina in alluminio all’esterno a difesa di pioggia, salsedine … azzerando la manutenzione .

Le colorazioni interne riprendono perfettamente le essenze del legno.

 

Legno Alluminio l’ideale per chi non intende rinunciare al calore del legno ,

ma senza il pensiero della manutenzione dell’infisso, in quanto la parte esterne esposta agli agenti atmosferici viene realizzata in alluminio .

Gli infissi in legno alluminio rappresentano un top gamma .e mettono a vostra disposizione una vasta gamma di finiture.

La struttura interna è realizzata in legno lamellare ( pino silvestre e rovere Europeo )

L’evoluzione nelle tecniche di realizzazione ha portato ad ottenere impiallacciature in legno precomposto o laminato

ad alta resistenza sempre più resistenti ai graffi , alle abrasioni e agli agenti chimici , mantenendo nel tempo la qualità estetica.

 

Essenza…Ultima, ma non per importanza , la finestra tutto vetro.

l’infisso diventa un complemento d’arredo dal design accattivante, con ingombri ridotti al minimo ma con prestazioni di isolamento termico elevate.

Permette di ottenere un massaggio luce di gran lunga superiore , rispetto agli altri infissi.

Il vetro è il protagonista, il profilo è scomparso .

L’anta può avere la finitura co serigrafia di 44mm e godere al piano del vetro materia,

oppure incorniciare la finestra come fosse un quadro con finiture legno, metallo e terre.

Infissi Diamante collabora da anni con le maggiori aziende Italiane del settore , certa di offrire un servizio di qualità ai propri clienti.

1 Comment

  • Francesco S.

    21 gennaio 2017 10:08
    Rispondi

    Salve, mi risultano molto interessanti i vostri consigli in questo blog, dovrei sostituire gli infissi di casa ma non ho ancora chiaro il materiale. Ho visto che parlate di infissi in legno-alluminio SKILL della casa sciuker, ho visitato il prodotto e mi sembra molto soddisfacente sia per estetica che per qualità. Pertanto chiedo di essere contattato per un preventivo ho appena mandato una richiesta nella vostra mail con tutti i miei dati.
    Grazie e buon lavoro

Post a Comment